Agostina Belli

Agostina Belli

 
Bio
Nata nel quartiere milanese del Giambellino[1], figlia di Domenico Magnoni, artigiano, e di Adele Margherita Dossena (titolare di una pensione in via Copernico, nei pressi della Stazione Centrale di Milano, che nel 1970 sarà vittima di un atroce delitto rimasto irrisolto[2]), lavora come segretaria alla Rinascente di Milano[3], ma il suo sogno è il cinema. Giunge a Roma con la condizione posta dal padre, contrario alla sua vocazione di attrice, di ottenere il successo entro sei mesi dal suo arrivo alla capitale[4]. Quel poco tempo le basta per ottenere già una piccola parte nel film Banditi a Milano (1968) di Carlo Lizzani[5]. Stabilitasi definitivamente nella capitale, la sua avvenenza l'aiuta a ottenere le prime particine in una serie di co...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO