Bud Cort

Bud Cort

 
Bio
Figlio di un direttore di bande musicali, Bud Cort studiò arte poi passò alla recitazione, lavorando nei teatri di periferia di New York e nella rivista. Passato al cinema, fu notato dal regista Robert Altman, che gli diede un piccolo ruolo nella commedia M*A*S*H (1970)[1]. Cort si specializzò in parti di giovanotto goffo e un po' svitato, forte di un volto dai lineamenti fanciulleschi, con grandi occhi dall'espressione innocente, spesso nascosti dietro grandi occhiali e da una folta frangia di capelli neri[1]. L'aspetto innocente e sognatore fece di Cort una sorta di icona della controcultura cinematografica di inizio anni settanta, grazie anche alle sue interpretazioni in Anche gli uccelli uccidono (1970), in cui interpretò un ragazzo che aspira a trasformarsi in un...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

DOPODOMANI
06:30
Premium Cinema


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO