Anna Bonaiuto

Anna Bonaiuto

 
Bio
Nasce a Latisana, in provincia di Udine, il 28 gennaio 1950 da una famiglia di origine napoletana. Dopo il diploma all'età di 22 anni all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica, si impone presto, grazie alla sua intensità interpretativa, come una delle attrici più promettenti del teatro e del cinema italiani. Ha lavorato in teatro con importanti registi come Mario Missiroli, Luca Ronconi, Mario Martone, Carlo Cecchi, Toni Servillo. Il suo primo ruolo importante al cinema è Armida, la servante di Claude Jade e Duilio Del Prete, in Una spirale di nebbia di Eriprando Visconti. Nel 1992 le viene affidato il ruolo della moglie di Renato Caccioppoli in Morte di un matematico napoletano di Mario Martone che la conferma come una delle attrici di maggior talento del panorama artistico nazional...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

DOPODOMANI
22:56
Premium Cinema Comedy


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO