Micheline Presle

Micheline Presle

 
Bio
Dopo gli studi in collegio, prende lezioni di danza e recitazione[1] e debutta nel cinema all'età di 15 anni nel film La fessée (1937), con il nome di Micheline Michel. L'anno successivo, grazie al ruolo di protagonista nel film Ragazze in pericolo (1939) di Georg Wilhelm Pabst, vince il Prix Suzanne Bianchetti quale giovane attrice più promettente del cinema francese (1939)[1]. Durante gli anni quaranta lavora regolarmente sul grande schermo in diverse commedie e pellicole romantiche, offrendo un'indimenticabile interpretazione ne Il diavolo in corpo (1947) di Claude Autant-Lara. Il film, tratto dal celebre romanzo di Raymond Radiguet, ottiene grande successo grazie anche all'affiatamento tra la Presle (nel ruolo della crocerossina Marthe) e il giovane partner Gérard...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO