Janet Agren

Janet Agren

 
Bio
Ancora adolescente, entra nel mondo dello spettacolo grazie a una zia, la quale la iscrive a un concorso di bellezza a Copenaghen: la vittoria ottenuta porta la diciassettenne Janet a iniziare l'attività di modella, ottenendo varie copertine sulle riviste internazionali, e lavorando, tra gli altri, per Christian Dior.[1] Verso la fine degli anni 1960 giunge in Italia per percorrere la carriera cinematografica. Tra i suoi primi film Donne... botte e bersaglieri (1968) di Ruggero Deodato e Colpo di stato (1969) di Luciano Salce. Sempre nel 1969 gira Il giovane normale di Dino Risi, ispirato a un romanzo di Umberto Simonetta al fianco di Lino Capolicchio. La Agren viene in seguito messa sotto contratto dalla Vides di Franco Cristaldi che la promuove a protagonista femminile di Io n...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO