Giovanna Mezzogiorno

Giovanna Mezzogiorno

 
Bio
Giovanna Mezzogiorno è figlia d'arte, nata dall'attore napoletano Vittorio Mezzogiorno e dall'attrice milanese Cecilia Sacchi. Suo nonno era il noto critico cinematografico Filippo Sacchi. Studia recitazione e lavora per due anni a Parigi, presso il laboratorio teatrale del regista britannico Peter Brook, amico e maestro di suo padre Vittorio; suo padre morì nel 1994 per un collasso cardiaco.[1][2] La sua carriera comincia nel 1995, quando debutta a teatro in Qui est là, un riadattamento dell'Amleto, ad opera dello stesso Peter Brook, in cui ha il ruolo di Ofelia.[3] Nel 1997 debutta nel cinema con il film di Sergio Rubini, Il viaggio della sposa, per il quale vince il Premio Flaiano come migliore interprete femminile. Successivamente recita nel film Del perd...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO