Aldo Fabrizi

Aldo Fabrizi

 
Bio
Di umile famiglia (la madre gestiva un banco di frutta e verdura in Campo de' Fiori), nasce in una abitazione in vicolo delle Grotte n. 10 (dove ancora oggi esiste una targa commemorativa).[1] All'età di undici anni rimase orfano del padre Giuseppe, vetturino, morto per una polmonite fulminante contratta cadendo con cavallo e carretto in un fosso romano; costretto così ad abbandonare gli studi per contribuire al sostentamento della numerosa famiglia - che comprendeva anche cinque sorelle tra le quali Elena Fabrizi, in seguito soprannominata Sora Lella - si adattò a fare i lavori più disparati. Nonostante le difficoltà, la sua vocazione artistica riuscì a esprimersi pubblicando nel 1928 nelle edizioni della Società poligrafica romana (non si sa se a proprie spese) un volume...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO