Afro Poli

Afro Poli

 
Bio
Nel 1925 entrò a far parte della società corale pisana, dove ricevette i consigli del maestro Bruno Pizzi, studiando in seguito a Milano con il tenore Gino Neri. Nella città lombarda entrò anche a far parte della Compagnia Teatrale Govoni, un'esperienza che gli servì per affinare le sue qualità interpretative e sceniche e per lavorare anche nel cinema. Debuttò nel 1930 ne La traviata al Teatro Verdi di Pisa. Nello stesso anno la carriera ebbe una svolta quando il maestro Gino Marinuzzi lo chiamò al Teatro dell'Opera di Roma per Il gobbo del califfo di Franco Casavola, cui seguirono nella stessa stagione altre quattro opere. Fu scritturato per dieci anni di seguito al Teatro alla Scala, dove interpretò fra le altre I pescatori di perle, Adriana Lecouvreur, La bohème, Così ...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO