Ave Ninchi

Ave Ninchi

 
Bio
Figlia di Umberto Ninchi e Fernanda Brugiapaglia, agiata famiglia di conciatori, respirò l'arte drammatica fin da piccolina: la sua famiglia, anconetana, diede al teatro non solo i cugini di suo padre Annibale e Carlo, ma anche impresari teatrali e drammaturghi, tutti ruotanti intorno al Teatro delle Muse. Ave seguì ben presto le orme di famiglia lavorando già da piccola nel teatro: a cinque anni prese parte, al Teatro Verdi, al Glauco di Ercole Luigi Morselli, interpretato dal cugino Annibale Ninchi[1][2]. L'attività lavorativa del padre fu poi causa di vari trasferimenti: prima a Trieste (dove rilevò la compagnia marittima del suocero) e poi a quindici anni di nuovo nelle Marche[3]. Nel 1935 venne ammessa con pieni voti all'Accademia nazionale d'arte dramma...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO