Raf Vallone

Raf Vallone

 
Bio
Da bambino si trasferì con i genitori a Torino. Dopo aver conseguito il diploma di maturità classica, si laureò in Filosofia e poi in Giurisprudenza, sotto la guida di docenti come Luigi Einaudi e Leone Ginzburg. Calcisticamente cresciuto nel settore giovanili del Torino (i famosi "Balon Boys" con cui vinse un titolo italiano ULIC ragazzi 1930-1931), alterna gli studi universitari al gioco del calcio. Esordisce in Serie A nella stagione 1934-1935, disputando una partita con la maglia del Torino e vincendo nello stesso anno la Coppa Italia.[1][2] In totale accumula 25 presenze nella massima serie, sempre giocando nei granata. Perde la finale di Coppa Italia nel 1938 contro la Juventus.[3] Abbandona l'attività calcistica nel 1941 per dedicarsi al giornalismo. ...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

OGGI
09:10
TV2000


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO