Barbara Stanwyck

Barbara Stanwyck

 
Bio
Rimasta orfana molto presto, dopo aver intrapreso una carriera da ballerina, arrivando ad esibirsi a Broadway negli spettacoli di Florenz Ziegfeld, riuscì a farsi notare al cinema grazie ai film Femmine di lusso (1930), La donna del miracolo (1931) e Proibito (1932), tutti diretti da Frank Capra, e Amore sublime (1937) di King Vidor. Fra i suoi lavori più importanti, si annoverano le commedie Lady Eva (1941) di Preston Sturges, Arriva John Doe (1941), ancora di Capra, Colpo di fulmine (1941) di Howard Hawks, il noir La fiamma del peccato di Billy Wilder (1944) Tra il 1927 e il 1964 partecipò a più di ottanta film. ottenendo ben 4 candidature agli Oscar quale miglior attrice protagonista senza mai vincerne uno. Dagli anni 60 si dedicò esclusivamente alla televisione. Dopo uno show a l...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO