Micaela Ramazzotti

Micaela Ramazzotti

 
Bio
Tredicenne, dopo aver mandato una foto a un giornale, viene contattata e comincia la sua carriera con i fotoromanzi di cui era appassionata. Compare così assiduamente sui fotoromanzi della rivista per adolescenti "Cioè" a metà degli anni Novanta. Studia dizione per passare ancora giovanissima al cinema, facendo a diciassette anni la comparsa ne La via degli angeli di Pupi Avati, oltre ad altre importanti produzioni del piccolo schermo.[1] Esordisce al cinema da protagonista ne La prima volta di Massimo Martella, prodotto da Fiorenzo Senese insieme con Antonio e Pupi Avati. Il suo primo ruolo significativo tuttavia è Zora, nell'esordio cinematografico dei Manetti Bros: Zora la vampira, divertente commedia horror cult girata nel 1999, con Carlo Verdone che è anche produttore d...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO