Alida Valli

Alida Valli

 
Bio
Nasce a Pola da madre istriana, la pianista Silvia Obrekar, e da padre trentino, professore di filosofia e critico musicale con ascendenze aristocratiche, barone Gino Altenburger von Marckenstein und Frauenberg, appartenente a nobile famiglia di origini tirolesi .mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}ma di sentimenti patriottici italiani[senza fonte]. Nel 1936 adotta il nome d'arte Valli scegliendolo, pare, dopo aver consultato a casaccio un elenco telefonico[1]. Frequenta i corsi del Centro Sperimentale di Cinematografia ed esordisce giovanissima sul grande schermo, interpretando fin dall'inizio ruoli da protagonista e diventando ben presto l'attrice simbolo del cinema italiano del periodo fascist...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

DOMANI
02:40
Cine Sony


16:00
Italia 2


  Senso
17:05
Rai Storia


DOPODOMANI
  Suspiria
19:15
Sky Cinema Classics


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO