Matt Dillon

Matt Dillon

 
Bio
Dillon nasce a New Rochelle (New York) il 18 febbraio 1964 figlio di immigrati irlandesi. Con i film I ragazzi della 56ª strada (The Outsiders) e Rusty il selvaggio (Rumble Fish), entrambi diretti da Francis Ford Coppola, incominciò la carriera alla fine degli anni settanta. Ha recitato in commedie come I maledetti di Broadway (Bloodhounds of Broadway), In & Out o Tutti pazzi per Mary (There's Something About Mary), e film drammatici, come il ruolo di Henry Chinaski (alter ego letterario di Charles Bukowski) in Factotum o come quella in Crash - Contatto fisico (Crash), che gli è valsa una nomination per il premio Oscar nel 2004 come attore non protagonista (per lo stesso film ha vinto l'Independent Spirit Awards). Nel 2002 ha esordito alla regia con il film City of Ghosts. Nel ...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

DOMANI
04:10
Sky Cinema Max


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO