Mimmo Poli

Mimmo Poli

 
Bio
È stato uno dei più noti e attivi caratteristi del cinema italiano; in trentacinque anni di carriera vantava una filmografia sterminata essendo apparso in oltre 200 film. Cominciò sin da giovane calcando i palcoscenici e recitando in dialetto romanesco. Nel 1951 ebbe una piccola parte nel film Totò e i re di Roma diretto da Mario Monicelli. Da allora divenne un volto particolarissimo, amato tanto da Totò quanto da Federico Fellini. Compare ovunque, dove serve un barista, uno scaricatore, un detenuto, dai film del Monnezza a quelli di Bernardo Bertolucci. Tra le pellicole più rilevanti: Il cappotto (1952) di Alberto Lattuada; Totò a colori (1952) di Steno; Stazione Termini (1953) di Vittorio De Sica; Il tesoro dell'Africa di John Huston; Le notti di Cabiria (1956) di Federico Fel...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

DOMANI
06:45
Rai Movie


10:25
Rai Movie


DOPODOMANI
19:20
Rai Movie


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO