Rita Gam

Rita Gam

 
Bio
Iniziò la carriera come interprete teatrale a Broadway, recitando anche in diverse serie televisive (fra le altre, Mannix, Agenzia Rockford, Matt Helm). Debuttò nel cinema nel 1952 nel film noir La spia, in cui recitò accanto a Ray Milland. Un altro suo ruolo di rilievo è stato quello di Erodiade nel kolossal Il re dei re (1961) di Nicholas Ray. Nel 1953 fu candidata al Golden Globe per la migliore attrice debuttante e condivise nel 1962 l'Orso d'argento per la migliore attrice con Viveca Lindfors per l'interpretazione nel film di Tad Danielewski Tre individui tanto odio[1]. Attrice di particolare avvenenza, terminata la carriera di interprete cinematografica e televisiva, sviluppatasi anche in Europa, particolarmente negli anni sessanta, è tornata in USA per intraprendere...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO