Femi Benussi

Femi Benussi

 
Bio
Nata in Istria, ebbe le sue prime esperienze di scena al Teatro del Popolo di Fiume, in Jugoslavia[1], del quale era all'epoca (1964) l'attrice più giovane[2]; giunse a Roma ai tempi della frequenza universitaria dopo la fine di una relazione sentimentale[1][2], ospite di una sua parente che viveva nella Capitale, e fu introdotta quasi subito nell'ambiente cinematografico: già nel 1965, infatti, grazie alla sua avvenenza, fu inserita dal regista Massimo Pupillo nel cast del film Il boia scarlatto. Nel 1966 fu ingaggiata da Pier Paolo Pasolini per il suo Uccellacci e uccellini di fianco a Totò e Ninetto Davoli e, successivamente, si specializzò in film di genere, in particolare commedie erotiche (Le calde notti di Poppea, La ragazza di via Condotti, La ...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

DOMANI
03:10
Rai Movie


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO