Porter Hall

Porter Hall

 
Bio
Nativo di Cincinnati, Porter Hall iniziò la carriera artistica come attore teatrale, approdando a Broadway nel 1926 e recitando in grandi produzioni come The Great Gatsby e Naked. All'età di 43 anni fece il suo debutto cinematografico in un ruolo non accreditato nel film Secrets of a Secretary (1931). Durante gli anni trenta Porter Hall si guadagnò una solida fama di interprete caratterista, partecipando a numerose pellicole di successo come L'uomo ombra (1934), La foresta pietrificata (1936) e La vita del dottor Pasteur (1936). Specializzatosi in ruoli di villain, Hall recitò inoltre in Il generale morì all'alba (1936), nel ruolo del disonesto padre di Madeleine Carroll, una ragazza che tradisce O'Hara (Gary Cooper), un onesto americano che contrabbanda oro per sostenere la causa...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

OGGI
23:35
La7


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO