Francisco Rabal

Francisco Rabal

 
Bio
Inizia la sua carriera come elettricista di scena. Dopo aver recitato in una modesta compagnia filodrammatica, Rafael Gil lo scopre e gli fa interpretare una piccola parte nel film L'ultimo amante, del 1945. Il successo arriva nel 1959 con la pellicola Nazarín, di Luis Buñuel, che rischia affidandogli il ruolo di protagonista, un sacerdote anticonvenzionale. La recitazione misurata, che proviene da un'esperienza prettamente teatrale, lo fanno diventare negli anni successivi uno dei più importanti attori del cinema spagnolo. Tra i film più importanti interpretati da Rabal sicuramente sono Viridiana (1961) di Buñuel e L'eclisse (1962) di Michelangelo Antonioni, dove lo vediamo nelle vesti dell'intellettuale fidanzato della protagonista. Di eccellente interpretazione anche il personaggio...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

OGGI
12:05
Rai Movie


Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO