Antonia Santilli

Antonia Santilli

 
Bio
Iscritta alla Facoltà di Lettere Moderne dell'Università di Roma, lavora come modella e partecipa a qualche rappresentazione teatrale. Nel 1971, scelta come playmate di agosto dalla rivista Playmen, appare nuda nel paginone centrale. La sua bellezza è subito notata e, dopo essere stata controfigura di Ornella Muti nelle scene di nudo di Un posto ideale per uccidere e dopo aver girato alcuni decamerotici, nel 1972 è attrice protagonista nel film Il mio corpo con rabbia di Roberto Natale, in cui interpreta una giovane borghese in conflitto con la famiglia. Nel 1973 è ancora la protagonista femminile del noir Il boss di Fernando Di Leo, cult-movie degli amanti della cinematografia di genere con Henry Silva, film nel quale è la bella e spregiudicata figlia di un boss, rapita dai nemici ...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO