Daniela Gatti

Daniela Gatti

 
Bio
Daniela Gatti inizia la propria carriera nel 1963, recitando nella prosa radiofonica della Rai soprattutto in spettacoli diretti da Umberto Benedetto. Nel 1968 comincia la carriera teatrale, diplomandosi all'Accademia nazionale d'arte drammatica interpretando Titania nel saggio Sogno di una notte di mezza estate diretto da Orazio Costa, e figurando in seguito nel cast principale di alcune rilevanti rappresentazioni di celebri pièce come Il dio Kurt, l'Enrico IV di Luigi Pirandello, La figlia di Iorio e L'avaro. Dal 1970, oltre che a teatro e in radio, lavora anche in televisione apparendo principalmente in film TV di prosa. Tra questi, Il più gran ladro della città (1972) tratto dall'omonima commedia di Dalton Trumbo e diretto da Edmo Fenoglio, in cui interpreta Laura Hutchius. Nel 19...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO