Giancarlo Zarfati

Giancarlo Zarfati

 
Bio
La carriera attoriale di Gianfranco Zarfati è limitata alla sua esperienza di attore bambino, dal 1951 ai primi anni sessanta. Nato e cresciuto a Roma, fu scoperto da Aldo Fabrizi, che lo sentì fare una pernacchia con la bocca. Il bambino, a 5 anni, fu scritturato per il personaggio di Gnappetta nel film La famiglia Passaguai (1951), di Aldo Fabrizi, e nei suoi due seguiti. Nel decennio successivo Zarfati girò numerose altre pellicole; quella per cui è tutt'oggi maggiormente ricordato è probabilmente Bravissimo (1955), di Luigi Filippo D'Amico, nella parte di un bambino dalla voce di baritono. .mw-parser-output .chiarimento{background:#ffeaea;color:#444444}.mw-parser-output .chiarimento-apice{color:red}Raggiunta la maggiore età, Zarfati terminò gli studi e abbandonò l'attivi...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO