La parola ai giurati

La parola ai giurati

4.39
VOTA:        
Titolo originale
12 Angry Men

Trama
La parola ai giurati (12 Angry Men) è un film del 1957 diretto da Sidney Lumet, alla sua prima prova come regista cinematografico. La sceneggiatura è un adattamento dell'originale soggetto di Reginald Rose Twelve Angry Men, scritto nel 1954 per la TV, e racconta la storia di un componente di una giuria che, sulla base di un "ragionevole dubbio", tenta di persuadere gli altri undici membri ad assolvere un ragazzo accusato di parricidio. Il film, manifestando la sua origine teatrale, si caratterizza per essere quasi interamente girato su un solo set: infatti, ad esclusione di tre minuti suddivisi tra l'inizio e la fine e due brevi scene girate in una sala da bagno, l'intera vicenda è ambientata nella stanza in cui si riunisce la giuria. Ad eccezione dei giurati n. 8 e n. 9, che rivelano i rispettivi nomi al momento di accomiatarsi all'uscita dal tribunale, nessun nome è usato nel film: all'imputato ci si riferisce con "il ragazzo", ai testimoni con "il vecchio" e "la donna dall'altra parte della strada".[1] Nel 2007 l'American Film Institute l'ha inserito all'ottantasettesimo posto della classifica dei cento migliori film americani di tutti i tempi (nella classifica originaria del 1998 non era presente).[2]
Trama completa (wikipedia)

Genere
drammatico

Durata
96

Anno
Stati Uniti d'America 1957

Regista

Cast


Film NON in programmazione

Potrebbe piacerti anche:

06:30
Premium Cinema Energy

Quei bravi ragazzi

4.4
Drammatico
Anno: 1990
Regia: Martin Scorsese
Cast: Joe Pesci, Robert De Niro, Ray Liotta, Lorraine Bracco, ...
VOTA:        
16:35
Rete 4

Panico nello stadio

2.95
Drammatico
Anno: 1976
Regia: Larry Peerce
Cast: Charlton Heston, John Cassavetes, Martin Balsam, Beau Bridges, ...
VOTA:        
06:53
Premium Cinema Energy

Potere assoluto

3.24
Drammatico
Anno: 1997
Regia: Clint Eastwood
Cast: Clint Eastwood, Gene Hackman, Ed Harris, Laura Linney, ...
VOTA:        

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO