Fernando Cerchio

Fernando Cerchio

 
Bio
Dopo aver studiato all'Accademia di belle arti e al Centro Sperimentale di Cinematografia, partecipò per quattro anni alle gare dei Littoriali, realizzando nel 1936 un cartone animato in bianco nero, Motturno. Nel 1938 entrò all'Istituto Luce come montatore e dopo un paio di anni iniziò a dirigere per lo stesso ente alcuni documentari[1]. Lavorò al suo primo lungometraggio nel 1943 intitolato La buona fortuna per proseguire nel dopoguerra con prodotti destinati al grande pubblico, tra cui i film mitologici della fine degli anni cinquanta. Era il padre di Carlo Cerchio, che è stato un importante direttore della fotografia.
...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO