Mario Bava

Mario Bava

 
Bio
Bava entrò fin da giovane nel mondo del cinema e collaborò subito con grandi registi, grazie al talento per la costruzione di effetti speciali ed impianti di illuminazione, appresi dal padre Eugenio Bava, direttore della fotografia, scenografo e scultore agli albori del cinema italiano. Contribuì alle grandi opere dell'autore, anche il suo grande amore per l'arte pittorica, infatti venne definito dal regista statunitense Raoul Walsh, come un vero e proprio maestro con i pennelli.[1] Bava iniziò la sua carriera in veste di creatore di effetti speciali. Peculiarità del suo lavoro in questo campo fu l'illuminazione e la manipolazione dell'immagine.[1] Durante la seconda guerra mondiale Bava lavorò per l'Istituto Luce, manipolando filmati di propaganda riguardanti fin...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO