Camillo Mastrocinque

Camillo Mastrocinque

 
Bio
Attratto dal cinema sin da giovane, visse alcuni anni in Francia, dove lavorò come scenografo, per poi tornare in Italia come aiuto regista. Il suo esordio dietro la macchina da presa avvenne nel 1937 con Regina della Scala e da quel momento in poi diresse 68 pellicole, privilegiando il genere comico. Nella sua carriera diresse molti dei numerosi attori brillanti italiani quali Renato Rascel (Attanasio cavallo vanesio del 1952 e Alvaro piuttosto corsaro del 1953); Totò (Siamo uomini o caporali? del 1955, Totò all'inferno dello stesso anno, Totò, Peppino e la... malafemmina del 1956, Totò lascia o raddoppia? del 1958 e Totòtruffa 62 del 1961); Vittorio De Sica (Totò, Vittorio e la dottoressa del 1957) e (Vacanze d'inverno del 1959 interpretato anche da Alberto Sordi); Nino Manfredi...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO