Pipolo

Pipolo

 
Bio
La carriera iniziò negli anni cinquanta, alla radio. Dal febbraio 1954 al marzo 1956 collabora come soggettista e disegnatore al quindicinale Ciclamino. Dal 1957 è direttore del mensile Pulce. in questi anni scrive e disegnale storie di Ciclamino, Pulce, Violetta, Radicchio e Lievito. Lavora come vignettista per il Marc'Aurelio, di cui diviene in seguito redattore. In televisione, sempre in coppia con Castellano, firmò programmi di successo come tre edizioni di Canzonissima (1966, 1967 e 1971), Scala reale (1966) con Peppino De Filippo, Studio Uno e Partitissima, condotta da Alberto Lupo, dove esordirono in tv Franco e Ciccio. Il loro esordio sul grande schermo come sceneggiatori fu nel 1958 con Marinai, donne e guai di Giorgio Simonelli. Al cinema furono più volte campioni d'incasso...

Biografia completa (wikipedia)

FILMOGRAFIA COMPLETA


In programmazione

Registrati per ricevere consigli su misura per te.



Accesso ACCESSO